Vai a contenuti

Inizio menù istituzionale

Opportunità e servizi offerti dai Centri per l'Impiego
Amministrazione trasparente

Inizio menù siti esterni 1

Inizio contenuti

Primo piano Feed RSS News

Giovedì 31 luglio a Palazzo Ducale l'inaugurazione della mostra "Sant'Anna di Stazzema - Il Silenzio"

Nel percorso viene esposta una selezione di opere del ciclo dedicato alla strage da Serafino Beconi. La mostra resterà aperta fino al 21 settembre nella Sala Staffieri

Sarà inaugurata giovedì 31 luglio alle 19 a Palazzo Ducale (Lucca) la mostra “Sant’Anna di Stazzema – Il Silenzio”, del pittore versiliese Serafino Beconi. Il 2014 è un anno importante per la memoria di Sant’Anna di Stazzema. 70 anni dalla strage, 20 anni dall’apertura dell’armadio della vergogna, 10 anni dall’inizio del processo. La Provincia di Lucca e la Fondazione Banca del Monte di Lucca, in collaborazione con il Comune di Stazzema, hanno scelto di ricordare il tragico evento con una mostra: per non dimenticare, per costruire un futuro di pace. Si tratta di un percorso espositivo non tradizionale che interpreta i tre giorni che hanno cambiato la storia di Sant’Anna e di tutto il territorio della Versilia. L’11 di agosto, il giorno prima, la vita nella quiete della montagna apuana, apparentemente protetti dalle atrocità della guerra. Il 12 agosto, l’arrivo dei soldati, la disperazione delle madri, i pianti dei bambini, la strage, un’incomprensibile rappresaglia eseguita con indescrivibile crudeltà. Il 13 agosto, il silenzio. A Sant’Anna tutto tace: solo la morte e la disperazione parlano dentro un silenzio che è proseguito per decenni. Ci sono segnali di speranza nella più totale desolazione: i pochi bambini superstiti; una speranza che 50 anni dopo si svela nei documenti del ritrovato Armadio della Vergogna e, finalmente, l’inizio del processo. Una speranza e una memoria che diventa un progetto nella costituzione a Sant’Anna di un Parco della Pace. Nel percorso è esposta una selezione di opere del ciclo dedicato alla strage da Serafino Beconi, l’artista  scomparso nel 1997 che tra il 1959 e il 1964 si è dedicato quasi totalmente alla memoria di Sant’Anna di Stazzema, “incapace o impossibilitato – come ebbe a dire egli stesso – di dedicarsi a qualunque altra cosa”, che gli sembrava vana e futile al confronto di tale tragedia. La mostra, ideata e allestita da Alessandra Guidi, ha il catalogo edito da Pacini Fazzi Editore con i contributi di Carlo Carli, Emmanuel Pesi e Corinna Beconi, la figlia del pittore. La mostra resterà aperta, a ingresso libero, dall’1 agosto all’1 settembre, dalle 17 alle 23, e da martedì 2 a domenica 21 settembre, dalle 15 alle 19. Il percorso di visita avrà inizio ogni 30 minuti. Giorno di chiusura: lunedì. Per gruppi e scolaresche, su richiesta è prevista l’apertura fuori orario.In allegato si può visionare la locandina. Per informazioni: info@fondazionebmluccaeventi.it

Scarica il documento allegato

 

Con Determinazione Dirigenziale n° 3252 del 16/7/2014 è stata approvata la graduatoria di merito relativa alla selezione pubblica per l'attivazione di tirocini formativi extra curriculari presso l'Amministrazione Provinciale di Lucca per il Progetto 2, ambito Servizio Finanze e bilancio, tributi e contabilità. In allegato si può visionare la graduatoria.

Scarica il documento allegato

 

E' uscito un bando di idee rivolto a giovani di età compresa tra i 18 e i 40 anni e che si colloca all'interno del progetto “Lavoro, Inclusione, Sviluppo Locale”, promosso dal Comune di Lucca e dalla Diocesi di Lucca, Ufficio Pastorale Caritas, in collaborazione con la Provincia di Lucca - Settore politiche formative e del Lavoro - e finanziato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca.
Il bando è finalizzato a creare opportunità formative e/o occupazionali per giovani disoccupati e sottoccupati residenti o domiciliati sul territorio provinciale, attraverso il finanziamento di progetti ideati e realizzati dai giovani stessi su alcune aree ritenute prioritarie per lo sviluppo locale. La scadenza è il 15 settembre 2014.
La relativa documentazione (bando e formulario) si può trovare in allegato alla presente news.

Scarica il documento allegato

 

Tirocini formativi in Provincia: approvata la graduatoria di merito relativa al Progetto 6

Ambito Servizio Politiche Giovanili, Sociali e sportive. Politiche di Genere

E' stata approvata, con Determinazione Dirigenziale n° 3045 del 2 luglio 2014, la graduatoria di merito relativa alla selezione pubblica per l'attivazione di tirocini formativi extra curriculari presso l'Amministrazione Provinciale di Lucca per il Progetto 6, ambito Servizio Politiche Giovanili, Sociali e sportive.Politiche di Genere.
In allegato è possibile visionare la graduatoria.

Scarica il documento allegato

 

Esame per il conseguimento della qualifica di Guardia Ambientale Volontaria, in allegato si può visionare l'elenco dei candidati idonei dopo la prova orale.





Scarica il documento allegato

 

Torna, anche per il 2014, "Sonata di Mare", il progetto didattico-culturale cofinanziato con il Fondo europeo dello sviluppo regionale che vede la Provincia di Lucca partner, insieme ad altri enti locali, per l'allestimento di concerti sul territorio, percorsi didattici, seminari ed altre iniziative - tra cui la novità del concorso fotografico - sulla musica jazz e sulle contaminazioni di altri generi riunendo, in un unico circuito, i grandi festival dell'area marittima e costiera di Toscana, Corsica, Sardegna e Liguria.
Anche quest'anno si conferma la sinergia culturale tra la Provincia di Lucca e i Comuni di Lucca, Barga e Massarosa che hanno individuato le manifestazioni su cui declinare le iniziative: ‘Anfiteatro jazz', ‘Barga Jazz Festival', ‘Lucca Jazz Donna' e ‘Massarosa Jazz Fest'.

Il progetto punta ad approfondire le possibili contaminazioni tra le forme musicali tradizionali e quelle contemporanee e a trasferire alle nuove generazioni i saperi musicali della tradizione e delle loro eventuali contaminazioni, in particolare con il jazz.

L'edizione del 2014 di Sonata di Mare sarà arricchita da un concorso fotografico a tema e dall'appuntamento iniziale della rassegna (sabato 7 giugno in piazza Anfiteatro a Lucca) in cui si ritroveranno gli studenti e i giovani musicisti che hanno preso parte al progetto didattico di approfondimento sul tema del jazz e delle contaminazioni dei generi. A questo progetto hanno partecipato gli alunni dell'Istituto comprensivo di Castelnuovo Garfagnana, dell'Istituto comprensivo di Piazza al Serchio e Gramolazzo, dell'Ic di Porcari e dell'Ic di Seravezza. L'attività dei laboratori didattici è stata coordinata dalla scuola civica di Musica di Castelnuovo Garfagnana in collaborazione con l'Associazione Musica Barga.

Il progetto transfrontaliero "Sonata di Mare", di cui è soggetto capofila la Provincia di Grosseto, vede come partner la Collectivité Territoriale de la Corse, le Province di Lucca, Livorno, Pisa, Massa Carrara, l'amministrazione provinciale di Savona nonché il Comune di Berchidda.
Cliccando qui si può visionare il programma di Sonata di Mare 2014 coi concerti gratuiti e le altre iniziative offerti nell'ambito dei festival musicali.

 

Si pubblica in allegato l'elenco dei candidati che hanno superato le prove scritte e ammessi a sostenere le prove orali della prima sessione 2014 relativamente agli esami di abilitazione per Insegnanti di teoria/Istruttori di Autoscuola.I candidati sosterranno la prova orale il giorno mercoledì 18 giugno 2014 alle ore 8.30 a Lucca, Palazzo Ducale, Sala Accademia 2.

Scarica il documento allegato

 

Sono stati pubblicati (Adempimenti Legge Finanziaria 2007) le tabelle relative all'elenco delle società e dei consorzi partecipati dalla Provincia e l'elenco dei compensi per l'anno 2013 degli amministratori nominati nelle società partecipate. In allegato i documenti al riguardo.

Scarica il documento allegato

 

La Provincia di Lucca rende noto che è stato pubblicato il bando d’esame relativo all’anno 2014 per ottenere l’abilitazione alla professione di insegnanti di teoria e istruttori di guida di autoscuola, secondo le modalità dettate dal D.M. 26 gennaio 2011 n. 17.
Si precisa che saranno accettate domande da candidati  residenti nella provincia di Lucca e nelle province convenzionate: Livorno, Prato, Massa Carrara e Pistoia.
Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito dei Trasporti, cliccando qui  .

 

Leggi tutte le notizie

Archivio notizie

 

 

Comunicati stampa Feed RSS Comunicati Stampa

28/07/2014 17:30
VERTENZA CIPRIANO: Un incontro a Palazzo Ducale

 

28/07/2014 16:30
MALTEMPO: Sopralluogo di Baccelli nel comune di Pescaglia

 

28/07/2014 14:00
ALLERTA METEO PER PIOGGIA E FORTI TEMPORALI

 

28/07/2014 11:15
ISTRUZIONE E FORMAZIONE - Provincia aderisce a Rete dei Poli tecnico professionali

 

 


Torna all'inizio dei contenuti


Inizio piè di pagina

Valid XHTML 1.0 StrictValid CSS!Level A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0Logo attestante il superamento, ai sensi della Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.

Provincia di Lucca
Palazzo Ducale - Piazza Napoleone - 55100 Lucca
Tel. (24h) 0583 4171 - Fax 0583 417326
C.F. 80001210469
Posta Elettronica Certificata (PEC)