FacebookTwitterYoutube

Navette trasporto pubblico
Mezzi pubblici
Home / Trasporti / Transiti eccezionali

Transiti eccezionali

L’Ufficio si occupa del rilascio delle autorizzazioni alla circolazione dei veicoli e trasporti in condizione di eccezionalità (art. 10 comma 6 del C.d.S.) nonché delle macchine agricole ed operatrici eccezionali (art.104 comma 8 del C.d.S.) lungo gli itinerari delle strade Provinciali e Regionali  in gestione alla Provincia di Lucca.

Un veicolo si considera eccezionale quando supera, nella propria configurazione di marcia, i limiti di sagoma o di massa stabiliti  negli art. 61 e 62 del C.d.S.

L’autorizzazione è rilasciata dalla prima Provincia attraversata.

 

Normativa di riferimento:

  • D. Lgs. 30 Aprile 1992 n° 285 - Codice della strada- artt. 10 -54-56-57-58-61-62 -82-83-84 - 104 -105-106 -114
  • D.P.R. 16 Dicembre 1992 n° 495 -Regolamento di Esecuzione e Attuazione- artt. 9-10-11-12-13-14-15-16-17-18-19-20 - 265-26-267-268;
  • Legge n. 183/2011 – modifiche art. 10 C.d.S.
  • Legge n. 106/2011 – modifiche art. 10 C.d.S.
  • Legge n. 120 del 29/07/2010 – riforma del Codice della Strada
  • D.P.R. n. 31 del 12/02/2013 (in vigore dal 03/06/2013)

 

Responsabile:
Cecilia Di Somma
tel. 0583 417572 - e-mail: trasporti@provincia.lucca.it

Referenti:
Geom. Roberto Marchi
tel. 0583 417275 - e-mail: trasporti@provincia.lucca.it

Orario di ricevimento al pubblico:
tutti i giorni dalle ore 10:00 alle ore 12:00
martedì e giovedì dalle ore 15:00 alle ore 17:00.