FacebookTwitterYoutube

Navette trasporto pubblico
Mezzi pubblici

Autotrasporto di merci in conto proprio

Ai sensi dell'art. 32 della L. 6 giugno 1974 n. 298 il trasporto eseguito da persone fisiche ovvero giuridiche, enti privati o pubblici, per esigenze proprie è subordinato al rilascio di licenza in conto proprio da parte della Provincia per ciascun veicolo di massa complessiva a pieno carico superiore a 6.000 Kg in disponibilità dell'Impresa. 
La provincia di Lucca è competente per il rilascio di licenze alle Imprese aventi sede nel territorio provinciale. 
Per ottenere una licenza per il trasporto di cose in conto proprio, il titolare o legale rappresentante dell'impresa, presenta alla Provincia apposita domanda corredata dalla documentazione prescritta dalla normativa. (sezione modulistica) 
Le condizioni per poter svolgere l'attività di trasporto  in conto proprio sono fissate dall'art. 31 della L.298/1974; in particolare, il trasporto deve costituire un'attività complementare o accessoria a quella principale esercitata e deve avvenire con mezzi in disponibilità dell'impresa in base alla normativa vigente. 
L'Ufficio svolge una fase istruttoria in cui viene esaminata e valutata la documentazione inviata; il procedimento può essere sospeso se dall'esame della documentazione risultasse necessaria un'integrazione. Se l'esito dell'istruttoria è positivo l'ufficio rilascia la licenza entro 30 giorni dalla presentazione della domanda. 
Si precisa che la L. 298/74 non si applica agli autoveicoli di massa complessiva a pieno carico fino a 6 T. (6000 Kg) ex art. 83 del Nuovo Codice della strada.

Chi è già titolare di licenza in conto proprio, presenta istanza alla Provincia per il rilascio di nuova licenza nelle ipotesi di variazioni relative al trasferimento della sede legale, al mezzo, alla scadenza della provvisorietà e ad altre circostanze, intervenute in corso di attività. Con particolare riferimento al veicolo utilizzato, l'Impresa dovrà presentare alla Provincia la richiesta di nuova licenza per le seguenti variazioni:

  • variazione classi e estensione di cose;
  • sostituzione del mezzo;
  • variazione di portata utile del veicolo;
  • variazioni di sede , ragione sociale ;
  • acquisto di ulteriore mezzo da adibire al conto proprio;
  • perdita/deterioramento della relativa licenza in conto proprio.
  • trasformazione da provvisori a definitivo.

Nell'ipotesi di perdita dei requisiti di cui all'art. 32 della L. 298/1974, previsti per il rilascio della licenza in conto proprio, l'Ufficio procede alla revoca della licenza, ai sensi dell'art. 36 della normativa citata.

 

Ufficio Trasporti e Motorizzazione - Autotrasporto di merci in conto proprio 
Responsabile:
Cecilia Di Somma
tel. 0583 417272 - e-mail: c.disomma@provincia.lucca.it

Referenti:
Lucia Moriani
tel. 0583 417351 - e-mail: l.moriani@provincia.lucca.it
Angelo Natoli
tel. 0583 417738 - e-mail: a.natoli@provincia.lucca.it

Sede: Piazza Napoleone 1 - 55100 Lucca

Orario di apertura al pubblico:
martedì e giovedi dalle 9.00 alle 12.00.