FacebookTwitterYoutube

Navette trasporto pubblico
Mezzi pubblici
Home / Trasporti / Agenzia pratiche auto

Agenzia pratiche auto

La Legge 264 dell’8/08/1991, come modificata dalla L. 04.01. 1994 n. 11 norma l'attività di Agenzia di consulenza automobilistica , la quale può  esercitata da società o da imprese individuali ed è  soggetta ad autorizzazione e vigilanza da parte delle Province.
L'attività di Agenzia è contingentata e, attualmente, è possibile ottenere nuove autorizzazioni nel territorio provinciale lucchese , per le Agenzie che hanno la sede nella Provincia di Lucca.

Chi vuole ottenere l'autorizzazione all'esercizio dell'attività di Agenzia di consulenza automobilistica deve essere in possesso dell’ Attestato di Idoneità professionale (art. 5 L. 264/1991) e dei requisiti morali previsti dalla normativa nonché  disporre di adeguata capacità finanziaria secondo quanto previsto dal D.M. 11/1992.
Il procedimento autorizzatorio  si conclude nei 30 giorni successivi alla presentazione dell'istanza, previa verifica da parte dell'ufficio competente della conformità dei requisiti soggettivi del titolare/legale rappresentante, degli altri componenti dell'Impresa e del personale operante nell'organico dell'Agenzia a quanto previsto dalla normativa vigente, nonché dell'adeguatezza della sede dell'attività (composizione, superficie e disponibilità dei locali).
Chi è già titolare di Agenzia comunica alla Provincia le variazioni riguardanti il personale, la sede e l'impresa che possono comportare il rilascio di ulteriori specifiche autorizzazioni. L'Ufficio procede al rilascio di un'autorizzazione in sostituzione nelle ipotesi di modifiche ritenute sostanziali (trasformazioni societarie o modifiche componenti societari rilevanti, trasferimento del complesso aziendale, variazione di sede) o ad una presa d'atto negli altri casi.
Può inoltre essere concessa autorizzazione al proseguimento in via provvisoria di attività di consulenza a seguito del decesso o sopravvenuta incapacità fisica del titolare: in tale ipotesi, e negli altri casi previsti dalla legge, l'autorizzazione può esser prorogata per giustificati motivi. Nelle ipotesi di ristrutturazione dei locali e di esercizio di attività diverse all'interno dei locali sede di impresa di consulenza i soggetti interessati devono richiedere i relativi Nulla Osta.
Infine, il titolare che rinuncia all'esercizio dell'attività deve comunicarlo alla Provincia che provvede alla revoca dell'autorizzazione.

 

Info:

Funzionario: 
Cecilia Di Somma
tel. 0583 417272 - e-mail: c.disomma@provincia.lucca.it

Istruttore:
Lucia Moriani
tel. 0583 417351 - e-mail: l.moriani@provincia.lucca.it 

Sede: Palazzo Ducale, Piazza Napoleone, Lucca

ORARIO DI APERTURA:
martedì e giovedì dalle ore 9:00 alle ore 12:00.