Provincia di Lucca

 

 

Social

Visita la pagina ufficiale Twitter della provincia di Lucca Visita la pagina ufficiale YouTube della provincia di Lucca Visita la pagina ufficiale Facebook della provincia di Lucca 

Mani di tecnici che lavorano su un progetto
Foto Cartina Statica del Territorio
Home / Pianificazione / Variante Piano Territoriale di Coordinamento

Variante Piano Territoriale di Coordinamento

AVVIO DEL PROCEDIMENTO DELLA VARIANTE DI ADEGUAMENTO DEL PIANO TERRITORIALE DI COORDINAMENTO DELLA PROVINCIA DI LUCCA
(AI SENSI DEGLI ARTT. 17 E 31 DELLA L.R.65/2014) NONCHE' DEL PROCEDIMENTO DI ADEGUAMENTO (AI SENSI DELL'ART.21 DEL PIT/PPR DELLA REGIONE TOSCANA).

La Provincia di Lucca è dotata di un Piano Territoriale di Coordinamento provinciale approvato con Delibera di Consiglio Provinciale n.189 del 31 dicembre 2000, ai sensi della L.R.5/1995.

In attuazione dell'Accordo sottoscritto tra la Regione Toscana e le Province toscane, anche in ragione del sopraggiunto radicale riordino delle funzioni e competenze degli Enti locali ed in considerazione dell'evoluzione degli assetti sociali, economici e territoriali che si sono verificati, la Provincia di Lucca, con Delibera di Consiglio Provinciale n.45 del 30 dicembre 2020, ha avviato il procedimento per l'approvazione della Variante di adeguamento del Piano Territoriale di Coordinamento provinciale al PIT/PPR della Regione Toscana, ai sensi della L.R.65/2014.

L'Avvio del procedimento della Variante del Piano Territoriale di Coordinamento consta dei seguenti elaborati

  • Delibera di Consiglio provinciale n.45 del 30 dicembre 2020
  • Relazione di Avvio del procedimento
  • Documento Preliminare di VAS (Valutazione Ambientale Strategica)
  • QC1 – Quadro conoscitivo di riferimento paesaggistico territoriale da PIT/PPR (Piano di Indirizzo Territoriale con valenza di Piano Paesaggistico) della Regione Toscana. 
  • QC2 – Quadro conoscitivo preliminare della variante del Piano Territoriale di Coordinamento

A seguito della avvenuta approvazione dell'Avvio del procedimento, i soggetti individuati dalla Delibera di Consiglio provinciale potranno spedire contributi e pareri alla Provincia di Lucca, che saranno raccolti dall'Ufficio Pianificazione Territoriale
A tal fine saranno organizzate delle apposite videoconferenze e/o incontri per condividere i contenuti della Variante

I contributi possono essere inviati scrivendo alla casella di posta certifivata della Provincia di Lucca

provincia.lucca@postacert.toscana.it

     oppure spedendoli o censegnandoli all'URP all'indirizzo

     UFFICIO RELAZIONI CON IL PUBBLICO
     Palazzo Ducale
     Piazza Napoleone
     ingresso Cortile Carrara
     55100 Lucca

      Orario
      dal lunedì al venerdì 9.00-13.00
      il martedì ed il giovedì anche il pomeriggio 15.00-16.00

_______________________________________________________________________________

PAGINA DI CONSULTAZIONE DEI CONTRIBUITI PERVENUTI

LA GARANTE DELLA COMUNICAZIONE DEL PROCEDIMENTO È LA DOTTORESSA CHIARA LEONCINI

A seguito del completamento dell'iter di partecipazione verra approvata la variante adeguamento del Piano Territoriale di Coordinamento della Provincia di Lucca al PIT della Regione Toscana

COMUNICATI

PRESENTAZIONE (IN CORSO DI PREPARAZIONE)
                                                                                

Allegati

ultima modifica: 15/09/2021 - 13:41