FacebookTwitterYoutube

Home / Pari Opportunità - home page / Tavolo Regionale

Tavolo Regionale

Il Tavolo regionale di coordinamento per le politiche di genere è istituito ai sensi dell'articolo 8 della Legge Regionale n.16/2009, così come modificato dalla Legge Regionale n.4/2011, per rendere stabili la partecipazione e il confronto sullo sviluppo delle politiche di genere e delle relative normative.

Ai sensi della legge il Tavolo è:

  • uno strumento di partecipazione e rappresentanza dei soggetti che promuovono politiche di pari opportunità;
  • una sede di confronto dei soggetti interessati per l'esame delle problematiche e delle politiche oggetto della L.R. 16/2009 e dei relativi strumenti di programmazione e di intervento.

Il Tavolo assume, quindi, un ruolo di promozione e impulso nei confronti della Giunta regionale, per le iniziative volte all'attuazione delle pari opportunità e per la valorizzazione della figura femminile.
Il Tavolo, ha sede presso la Giunta regionale ed è presieduto dal Presidente della Giunta regionale o dall'Assessore con delega alle pari opportunità.
Con deliberazione della Giunta regionale sono individuate le istituzioni nonché i soggetti che promuovono politiche di genere e di pari opportunità chiamati a far parte del Tavolo.