FacebookTwitterYoutube

Ponte della Maddalena - Borgo a Mozzano
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Lago della Gherardesca - Capannori
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Alpi Apuane - Ph: Elia Pegollo
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Villa Torrigiani - Capannori
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Villa Argentina - Viareggio
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Quercia delle Streghe - Capannori
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Palazzo Ducale - Lucca
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Convento di San Francesco - Pietrasanta
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Ponte del Rivangaio
Home / Pari Opportunità / Progetti della Consigliera di Parità

Progetti della Consigliera di Parità

Progetto per promuovere le politiche family friendly 

La Consigliera di Parità della Provincia di Lucca ha sottoscritto, in data 12 dicembre 2017,  l'adesione all'Accordo Volontario di area per favorire lo sviluppo e la promozione del "Network Nazionale Comuni Amici della Famiglia"

Nei giorni del 25 e 26 gennaio 2018 ha organizzato a Palazzo Ducale (sala Maria Luisa) un Convegno dal titolo “Le politiche family friendly in Toscana” – un percorso per i comuni in provincia di Lucca che vedrà riuniti amministratori e rappresentanti delle istituzioni, dell'associazionismo e i coordinatori del “Network Nazionale Comuni Amici per la Famiglia”, strumento che attualmente sta raggruppando tutte le Amministrazioni comunali che intendono promuovere politiche di sostegno alle famiglie (residenti e ospiti), ispirato al tema della “New Public Family Management”.

A seguito delle risultanze del Convegno, in collaborazione con il “Network Nazionale Comuni Amici per la Famiglia” , ha bandito il “Concorso di premialità” , rivolto ai comuni della Provincia di Lucca, intende sostenere i comuni che promuovono le politiche family friendly .

I comuni concorrenti dovranno predisporre una proposta progettuale, che verrà poi utilizzata per la stesura del Piano Familiare Comunale previsto dallo standard del processo di certificazione Comune Amico per la Famiglia.

L’obiettivo è quello di avviare un processo virtuoso di miglioramento diffuso del territorio, attraverso l’elaborazione da parte dei comuni di una proposta progettuale, che miri a diffondere il tema del family mainstreaming con azioni concrete e sostenibili nel tempo.

Consulta le informazioni sul Convegno organizzato a Palazzo Ducale

Consulta la notizia sul concorso di premialità