Social

Logo TwitterLogo YoutubeLogo Facebook

Ponte della Maddalena - Borgo a Mozzano
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Lago della Gherardesca - Capannori
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Alpi Apuane - Ph: Elia Pegollo
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Villa Torrigiani - Capannori
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Villa Argentina - Viareggio
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Quercia delle Streghe - Capannori
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Palazzo Ducale - Lucca
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Convento di San Francesco - Pietrasanta
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Ponte del Rivangaio
Home / News / VILLA ARGENTINA - La magia delle maschere di carnevale protagonista il 19 febbraio

VILLA ARGENTINA - La magia delle maschere di carnevale protagonista il 19 febbraio

maschere e maschere del carnevale di Viareggio, copertina del libro
Martedì, 18 Febbraio, 2020
Tipologia: 
Comunicato stampa

«Maschere&Maschere al Carnevale di Viareggio» è il libro fotografico di Roberto Paglianti (Pezzini Editore) che viene presentato mercoledì 19 febbraio, alle 17 a Villa Argentina per la rassegna ‘Di Mercoledì: scrittori e lettori sulla terrazza di Villa Argentina’, alla presenza dell’autore che ne parlerà assieme al giornalista Umberto Guidi.

 

«Maschere&Maschere al Carnevale di Viareggio» propone uno spaccato diverso del Carnevale, dove i volti delle maschere – sia viventi, sia di cartapesta – trasmettono allegria, sorriso, energia, ma soprattutto divertimento. Elementi questi che, coniugati ai coloro carnevaleschi, rendono questa festa popolare unica al mondo. In particolare, l’autore documenta il cambiamento che si è registrato negli ultimi anni nelle sfilate sui viali a mare, quando l’apporto dei gruppi mascherati si è fatto sempre più importante, dando vita a rappresentazioni coreografiche di grande effetto.

 

Roberto Paglianti, fotografo e giornalista, nasce a Viareggio nel 1946. Appena ventenne si avvicina alle redazioni dei giornali locali: una scelta, questa, che segnerà il suo definitivo sbocco professionale. Negli Anni Ottanta, Robeto Bernabò, allora caposervizio de ‘Il Tirreno’ a Viareggio, lo chiama per affidargli l’incarico di responsabile fotografico per la Versilia. Oggi, dopo quasi 40 anni, Paglianti è ancora al suo posto di lavoro, affiancato da validi collaboratori. Parallelamente al suo lavoro giornalistico, ha sviluppato una carriera di fotografo artistico, con affermazioni nel campo del reportage, del glamour, del ritratto e del paesaggio. Ha realizzato varie mostre e ha al suo attivo diverse pubblicazioni fotografiche.

 

L’incontro è realizzato in collaborazione con la Biblioteca Senatore Milziade Caprili e l’associazione Fondazione Milziade Caprili di Viareggio

 

 

Per informazioni : Tel. 0584-1647600

Villa Argentina, via Fratti angolo via Vespucci, Viareggio

e.mail: musei@provincia.lucca.it