Social

Logo TwitterLogo YoutubeLogo Facebook

Ponte della Maddalena - Borgo a Mozzano
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Lago della Gherardesca - Capannori
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Alpi Apuane - Ph: Elia Pegollo
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Villa Torrigiani - Capannori
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Villa Argentina - Viareggio
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Quercia delle Streghe - Capannori
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Palazzo Ducale - Lucca
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Convento di San Francesco - Pietrasanta
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Ponte del Rivangaio
Home / News / VILLA ARGENTINA - Arturo Faraoni ospite a 'Di Mercoledì' il 5 febbraio

VILLA ARGENTINA - Arturo Faraoni ospite a 'Di Mercoledì' il 5 febbraio

Lunedì, 3 Febbraio, 2020
Tipologia: 
News

Nuovo appuntamento con "Di Mercoledì" a Villa Argentina: questa settimana, il 5 febbraio, come sempre alle 17, si parlerà di teatro, poesia e musica, con le poesie di Arturo Faraoni e gli intermezzi musicali del Maestro Paolo Magri.

Nell’ambito dell’incontro sarà anche proiettato il documentario realizzato da Faraoni quale omaggio al Carnevale di Viareggio, "La città della cartapesta" e che sarà commentato dal professor Paolo Fornaciari,

Nato a Viareggio, Arturo Faraoni, vive da sempre in Versilia. Fin da giovanissimo si è dedicato al teatro come autore, attore e regista, nonché alla musica leggera come cantante e compositore. Tra l’altro, un suo brano ha vinto una delle prime edizioni dello Zecchino d’Oro. Giornalista e storico collaboratore della redazione viareggina de La Nazione, ha realizzato molti documentari dedicati all’arte e trasmessi dalle principali emittenti regionali. Pittore, oltre che scrittore, al suo attivo un romanzo intitolato "La società" (Viareggio 2001) e ha composto oltre 5mila poesie: un record che è stato segnalato al "Guinness dei Primati".

Per informazioni : Tel. 0584-1647600

Villa Argentina, via Fratti angolo via Vespucci, Viareggio

e.mail: musei@provincia.lucca.it