Social

FacebookTwitterYoutube

Ponte della Maddalena - Borgo a Mozzano
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Lago della Gherardesca - Capannori
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Alpi Apuane - Ph: Elia Pegollo
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Villa Torrigiani - Capannori
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Villa Argentina - Viareggio
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Quercia delle Streghe - Capannori
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Palazzo Ducale - Lucca
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Convento di San Francesco - Pietrasanta
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Ponte del Rivangaio
Home / News / VIABILITA' GARFAGNANA - concluso intervento in somma urgenza sul ponte sull'Edron a Camporgiano

VIABILITA' GARFAGNANA - concluso intervento in somma urgenza sul ponte sull'Edron a Camporgiano

il consigliere delegato Andrea Carrari
Martedì, 18 Dicembre, 2018
Tipologia: 
Comunicato stampa

Sono in via di conclusione da parte della Provincia di Lucca i lavori di messa in sicurezza e consolidamento, eseguiti in somma urgenza, sul ponte lungo la Sr 445 della Garfagnana sul torrente Edron in località Piastrella, nel comune di Camporgiano.

Lo comunica il consigliere provinciale Andrea Carrari che ha la delega sulla viabilità provinciale della Mediavalle e della Garfagnana, il quale spiega “che i lavori si sono resi necessari a seguito delle verifiche e dei sopralluoghi di novembre dove sono stati evidenziati leggeri abbassamenti della pavimentazione”.
Più nel dettaglio, con un investimento di oltre 48mila euro, la Provincia attraverso la ditta incaricata ha prima ripulito la struttura del ponte dalla vegetazione e, successivamente, ha messo in sicurezza i paramenti murari per poi pulire a pressione le solette e a ripararle mediante l’uso di resine e tiranti con reticolo in profilati metallici.

Lo stesso consigliere Carrari aggiunge che il ponte “è stato oggetto di un primo intervento di messa in sicurezza e manutenzione ma è continuamente monitorato dai tecnici provinciali anche perché è tra quelli dichiarati ‘rilevanti’ nell’ultimo censimento su ponti, viadotti e varie infrastrutture di competenza delle Province voluto a fine agosto dal Ministero delle infrastrutture”.
L’ufficio tecnico della Provincia ha già predisposto una bozza preliminare di progetto. L’investimento per riqualificare e completare la messa in sicurezza del ponte sull’Edron è stimato in 600mila euro.