FacebookTwitterYoutube

Ponte della Maddalena - Borgo a Mozzano
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Lago della Gherardesca - Capannori
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Alpi Apuane - Ph: Elia Pegollo
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Villa Torrigiani - Capannori
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Villa Argentina - Viareggio
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Quercia delle Streghe - Capannori
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Palazzo Ducale - Lucca
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Convento di San Francesco - Pietrasanta
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Ponte del Rivangaio
Home / News / SCUOLA: riconsegnate 4 nuove aule all'Istituto agrario "Busdraghi" di Mutigliano (Lucca)

SCUOLA: riconsegnate 4 nuove aule all'Istituto agrario "Busdraghi" di Mutigliano (Lucca)

il taglio del nastro al Busdraghi di Mutigliano (Lucca)
Sabato, 10 Novembre, 2018
Tipologia: 
Comunicato stampa

Sono state consegnate ufficialmente oggi – sabato 10 novembre 2018 – le nuove aule e i nuovi spazi riqualificati e resi più funzionali dell’istituto tecnico agrario “Brancoli- Busdraghi” di Lucca. 
Stamani si è svolta la cerimonia di inaugurazione della palazzina adiacente all’edificio denominato ex Cori realizzati dalla Provincia di Lucca che, negli ultimi anni, aveva già riqualificato un’intera ala della scuola superiore di Mutigliano con lavori di messa a norma dal punto di vista antisismico, impiantistico e antincendio con interventi importanti di messa in sicurezza dei solai.

Al taglio del nastro erano presenti, tra gli altri, il presidente della Provincia Luca Menesini con l’arch. Francesca Lazzari dirigente della Provincia, il sindaco del Comune di Lucca Alessandro Tambellini, la dirigente dell’Ufficio scolastico provinciale di Lucca e Massa-Carrara Donatella Buonriposi e il dirigente scolastico dell’Istituto Tecnico Economico e Tecnologico IIS Carrara-Nottilini-Busdraghi Cesare Lazzari.

In pratica la Provincia ha ultimato i lavori del secondo lotto dell’intervento ristrutturando e ammodernando il fabbricato in muratura dichiarato inagibile nel 2010 a seguito di una campagna di verifica condotta dalla stessa amministrazione provinciale di Lucca. I lavori – effettuati dal giugno 2017 a settembre 2018 – hanno consentito di installare un ascensore, mettere a norma l’immobile dal punto di vista sismico ed impiantistico adeguandolo alle norme vigenti in tema di agibilità, sicurezza, igiene e abbattimento delle barriere architettoniche. Nei locali recuperati sono state ricavate 4 nuove aule con annessi servizi e uno spazio attrezzato per il custode.

L’investimento dell’ente di Palazzo Ducale è stato di 545mila euro per il 44% da fondi ordinari della Provincia e per il restante 56% da risorse regionali ai sensi della Legge 70/2005. Se si considera anche l’investimento per il primo lotto dei lavori da 1,4 milioni di euro, nel complesso quindi finora la Provincia ha stanziato quasi 2 milioni di euro per la riqualificazione di gran parte dell’istituto agrario di Mutigliano.

Ricordiamo, infine, che il masterplan relativo al recupero complessivo del Busdraghi (scuola di proprietà del Comune di Lucca trasferita alla Provincia tramite convenzione) prevede inoltre la ristrutturazione dei locali dell'ex fienile per ospitare la biblioteca e altri laboratori, interventi su altri manufatti, la realizzazione di una nuova aula magna e spazi all'aperto per le docenze.
 

l'esterno dell'edificio ristrutturato
da sx Menesini, Buonriposi e Tambellini
un momento dell'inaugurazione
una veduta esterna dell'edificio oggetti dei lavori