Social

Logo TwitterLogo YoutubeLogo Facebook

Ponte della Maddalena - Borgo a Mozzano
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Lago della Gherardesca - Capannori
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Alpi Apuane - Ph: Elia Pegollo
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Villa Torrigiani - Capannori
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Villa Argentina - Viareggio
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Quercia delle Streghe - Capannori
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Palazzo Ducale - Lucca
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Convento di San Francesco - Pietrasanta
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Ponte del Rivangaio
Home / News / PROTEZIONE CIVILE - allerta meteo arancio sulla costa Toscana per vento forte e mareggiate attesi lunedì 29 dicembre

PROTEZIONE CIVILE - allerta meteo arancio sulla costa Toscana per vento forte e mareggiate attesi lunedì 29 dicembre

uma mareggiata sulle spiagge di Viareggio (foto archivio)
Domenica, 27 Dicembre, 2020
Tipologia: 
Comunicato stampa

Il Centro Funzionale Regionale (CFR) della Regione Toscana - a causa del previsto peggioramento delle condizioni atmosferiche dalla serata di oggi, domenica 27 dicembre, – ha emesso un'allerta meteo di colore arancio per rischio mareggiate e vento forte sulla costa versiliese e del bacino costiero del Serchio dalle ore 8.00 alle 13.00 di domani, lunedì 28 dicembre 2020.

L'allerta arancione è indicata dal CFR per quanto riguarda il territorio della provincia di Lucca per i settori V (Versilia) e S3 (Serchio costa). Dopo le 13 il livello di allerta per rischio mareggiate e vento è declassato a giallo.

Le previsioni meteo del Lamma indicano per domani, lunedì, occasionali temporali probabili sul settore occidentale della Toscana con intensificazione dei venti di Libeccio e forti raffiche, moto ondoso in aumento con mare molto mosso e/o agitato. Nella tarda serata di oggi (domenica) possibili nevicate sulle zone montane e pedemontane di Nord Ovest oltre i 400-600 metri.

Per ogni ulteriore informazione e per gli aggiornamenti della situazione: www.cfr.toscana.it  e
www.regione.toscana.it/allertameteo