Provincia di Lucca

Social

Visita la pagina ufficiale Twitter della provincia di Lucca Visita la pagina ufficiale YouTube della provincia di Lucca Visita la pagina ufficiale Facebook della provincia di Lucca 

Vista del Ponte della Maddalena - Borgo a Mozzano
Ponte della Maddalena - Borgo a Mozzano
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Vista lago della Gherardesca - Capannori
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Lago della Gherardesca - Capannori
Vista di una vetta delle Alpi Apuane
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Alpi Apuane - Ph: Elia Pegollo
Vista frontale esterna di Villa Torrigiani a Capannori
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Villa Torrigiani - Capannori
Vista Esterna Villa Argentina a Viareggio
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Villa Argentina - Viareggio
Vista della  Quercia secolare delle Streghe - Capannori
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Quercia delle Streghe - Capannori
Vista Frontale del Palazzo Ducale a Lucca
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Palazzo Ducale - Lucca
Vista Giardino Convento di San Francesco a Pietrasanta
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Convento di San Francesco - Pietrasanta
Vista notturna Ponte del Rivangaio illuminato
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Ponte del Rivangaio
Home / News / NUOVO POLO SCOLASTICO “DON LAZZERI-STAGI” DI PIETRASANTA: pubblicato il bando di gara per l’affidamento della progettazione definitiva

NUOVO POLO SCOLASTICO “DON LAZZERI-STAGI” DI PIETRASANTA: pubblicato il bando di gara per l’affidamento della progettazione definitiva

Uno dei rendering progettuali del nuovo polo scolastico di Pietrasanta
Giovedì, 14 Aprile, 2022
Tipologia: 
Comunicato stampa

Come annunciato nei giorni scorsi sia dal presidente Luca Menesini che dal vicepresidente con delega alle scuole della Versilia storica Nicola Conti, la Provincia di Lucca ha pubblicato oggi – 14 aprile 2022 - il bando per l’affidamento della progettazione del nuovo edificio (sede unica) degli istituti Don Lazzeri-Stagi di Pietrasanta per la costruzione del quale l’ente di Palazzo Ducale ha ottenuto un finanziamento ministeriale di quasi 16 milioni di euro.
L’avviso è stato pubblicato a cura del Centro Unico Gare della Provincia dopo la firma della Determina dirigenziale da parte dell’arch. Francesca Lazzari, dirigente dell’ufficio tecnico e la relativa approvazione di tutta la documentazione allegata che comprende: il Capitolato speciale d’appalto; il Disciplinare tecnico di gara; il Disciplinare di incarico in forma di atto pubblico e gli indirizzi di natura tecnica e prestazione per la progettazione.

Nel capitolato per l’affidamento dei servizi di progettazione richiesti è ribadito il cronoprogramma in parte già indicato nei giorni scorsi dalla Provincia nel corso degli incontri avuti con la dirigenza scolastica, i docenti e una delegazione di studenti.
La consegna del progetto da parte dei progettisti che saranno incaricati per la conferenza dei servizi è prevista entro il 29 luglio; la chiusura della Conferenza dei servizi entro il 31 agosto; la consegna del progetto all’organismo di verifica entro il 30 settembre mentre l’approvazione del progetto definitivo entro il 25 di ottobre.
Il cronoprogramma prevede che nei primi giorni di novembre si possa procedere alla pubblicazione del bando di gara per l’affidamento dell’appalto entro il 31 dicembre 2022, data indicata dal Ministero della Istruzione Università e Ricerca titolare del finanziamento assegnato per garantire la conferma del finanziamento.
Il professionista o il pool di tecnici che vincerà il bando appena pubblicato avrà 45 giorni di tempo dalla Determina dirigenziale di affidamento dell’incarico per consegnare alla Provincia gli elaborati progettuali secondo il livello di definizione necessario per l’indizione della Conferenza di servizi decisoria.

L'importo a base della gara per l’affidamento dei servizi di progettazione è stato fissato in poco più di 446 mila euro. Si tratta di una procedura aperta in via telematica e l’aggiudicazione sarà effettuata attraverso il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa
L’avviso rimarrà in pubblicazione per 20 giorni.

"Sono molto soddisfatto del lavoro svolto per arrivare ad affidare i lavori della scuola entro fine anno - dice il presidente Luca Menesini -. Come Provincia siamo riusciti a ottenere tanti ed importanti finanziamenti per le scuole superiori di tutto il territorio provinciale e quanto questo cambierà in meglio la vita dei nostri ragazzi e delle nostre ragazze sarà evidente fra qualche anno, quando i lavori saranno conclusi e le scuole superiori della provincia di Lucca saranno fra quelle più belle, sostenibili e all'avanguardia d'Italia. Lo Stagi è fra le nostre priorità, come le altre scuole. Questo bando è il primo passo concreto verso l'apertura dei cantieri, e continueremo nei prossimi mesi a lavorare con serietà e rispetto per arrivare all'obiettivo. Ringrazio gli uffici per la professionalità con cui hanno gestito il percorso, che andrà avanti in dialogo con la scuola e con il Comune".

Soddisfatto anche Nicola Conti, vicepresidente della Provincia delegato alle scuole superiori della Versilia storica che in merito all’invio del progetto preliminare al Comune afferma: “Al momento esiste un progetto preliminare approvato a giugno 2018 per partecipare al bando per il finanziamento - spiega - che andrà tradotto in una progettazione definitiva del nuovo polo scolastico.
La Provincia il 5 aprile, ovvero il giorno dopo la riunione con la scuola e il Comune, ha trasmesso loro una nota coi criteri seguiti negli anni per il recupero funzionale della scuola, i lavori già realizzati, nonché il progetto del 2018 chiedendo un incontro tecnico. Il giorno successivo, entro i tempi previsti, è partita la pec per le osservazioni al Piano Strutturale e al Piano Operativo adottati dal Comune per modificare l’incongruenza emersa.
Ci auguriamo che l’impasse venga risolta con l’accoglimento delle modifiche richieste mirate a ripristinare la coerenza col Regolamento urbanistico in base a cui era stato redatto il progetto dell’opera.  L’iter per la progettazione è stato avviato concretamente; il finanziamento c’è. Ora occorre lavorare tutti per il bene dell’istituto superiore pietrasantino che merita una nuova sede, moderna e all’avanguardia così come l’abbiamo pensata”. 

Per la consultazione completa del bando e dei relativi allegati si può accedere al sito della Provincia di Lucca (www.provincia.lucca.it) nella sezione “atti e documenti”, quindi cliccando nella sottosezione “avvisi bandi e gare” e poi in “Procedure in corso di svolgimento della Provincia di Lucca”.