Social

Logo TwitterLogo YoutubeLogo Facebook

Ponte della Maddalena - Borgo a Mozzano
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Lago della Gherardesca - Capannori
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Alpi Apuane - Ph: Elia Pegollo
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Villa Torrigiani - Capannori
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Villa Argentina - Viareggio
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Quercia delle Streghe - Capannori
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Palazzo Ducale - Lucca
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Convento di San Francesco - Pietrasanta
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Ponte del Rivangaio
Home / News / MENESINI BIS - ecco la squadra di governo che affiancherà nel nuovo mandato il presidente Menesini

MENESINI BIS - ecco la squadra di governo che affiancherà nel nuovo mandato il presidente Menesini

Menesini bis: il presidente con i 7 consiglieri di maggioranza
Martedì, 17 Dicembre, 2019
Tipologia: 
Comunicato stampa

Il presidente della Provincia Luca Menesini, rieletto alla guida dell’ente di Palazzo Ducale a seguito delle consultazioni elettorali di domenica scorsa, ha accolto oggi – martedì 17 dicembre – i nuovi consiglieri di maggioranza eletti che lo affiancheranno nei prossimi due anni di mandato. La legge Delrio, lo ricordiamo, prevede infatti un mandato di 4 anni per il presidente e di 2 per i componenti del Consiglio provinciale. Di prima mattina, già alle 8, Menesini ha fissato la prima riunione con la sua squadra per pianificare le prime azioni di lavoro di questo nuovo mandato amministrativo.

I consiglieri di maggioranza sono (da sinistra, guardando la foto): Patrizio Andreuccetti, sindaco di Borgo a Mozzano; Maurizio Verona, sindaco di Stazzema; Andrea Bonfanti, sindaco di Pescaglia; Maria Teresa Leone, consigliera comunale di Lucca; Iacopo Menchetti, consigliere comunale di Camaiore; Sara D'Ambrosio, sindaco di Altopascio; Andrea Carrari, sindaco di Piazza al Serchio.

Nel prossimo Consiglio provinciale – previsto a breve - si insedieranno ufficialmente nell’emiciclo della sala di Rappresentanza sia i consiglieri di maggioranza che quelli di opposizione.