Social

TwitterYoutubefacebook

 

Ponte della Maddalena - Borgo a Mozzano
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Lago della Gherardesca - Capannori
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Alpi Apuane - Ph: Elia Pegollo
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Villa Torrigiani - Capannori
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Villa Argentina - Viareggio
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Quercia delle Streghe - Capannori
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Palazzo Ducale - Lucca
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Convento di San Francesco - Pietrasanta
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Ponte del Rivangaio
Home / News / LUCCA COMICS & GAMES 2019 - stand della Provincia di Lucca al Family Palace dal 30 ottobre al 3 novembre

LUCCA COMICS & GAMES 2019 - stand della Provincia di Lucca al Family Palace dal 30 ottobre al 3 novembre

La locandina che presenta lo stand provinciale
Martedì, 29 Ottobre, 2019
Tipologia: 
Comunicato stampa

Educazione alle differenze, contrasto agli stereotipi, educazione alle emozioni, sono le 'anime' dei progetti socio-culturali, educativi e per le pari opportunità, che la Provincia di Lucca presenta all'edizione 2019 di Lucca Comics and Games.

E’ infatti incentrato sul progetto provinciale “Educare alle differenze” il lavoro proposto allo stand della Provincia di Lucca di Lucca Comics al 'Family Palace' dove saranno organizzati sul tema laboratori e giochi interattivi, uno spazio di lettura, punti informativi sui Centri antiviolenza territoriali, del Codice Rosa e dei Consultori Asl Toscana Nord Ovest.

Presso lo stand della Provincia allestito all'ex Real Collegio – aperto tutti i giorni della manifestazione dalle 9 alle 19 - saranno organizzate iniziative e laboratori che, proprio in virtù di essere  promosse nell'ambito di una manifestazione che attira moltissimi giovani, si propone di avvicinare un numero sempre maggiore di ragazzi all'ascolto delle emozioni, all'affettività, al rispetto di se' e degli altri, tenendo conto, al contempo, degli aspetti socio-culturali per superare condizionamenti stereotipati e promuovendo riflessioni e il proprio pensiero. Ciò sarà possibile grazie alla collaborazione di operatori del Ceis Lucca, dell’associazione IdeArte Lucca, del Codice Rosa e del Consultorio viareggino dell'Az Usl Toscana Nord Ovest.
All'interno dello stand, inoltre, i visitatori potranno accedere al materiale informativo con un corner di libri specifici sul tema rivolti a bambini e genitori. Alcuni libri sono disponibili per il prestito librario presso il Cesdop (Centro studi e documentazione Provinciale , dipendenze, emarginazione, intercultura) del ‘Cantiere’ sulla via del Brennero a Lucca che in questi ultimi anni si è arricchito con una sezione dedicata al tema dell'educazione alle differenze e del contrasto degli stereotipi.