FacebookTwitterYoutube

Ponte della Maddalena - Borgo a Mozzano
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Lago della Gherardesca - Capannori
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Alpi Apuane - Ph: Elia Pegollo
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Villa Torrigiani - Capannori
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Villa Argentina - Viareggio
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Quercia delle Streghe - Capannori
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Palazzo Ducale - Lucca
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Convento di San Francesco - Pietrasanta
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Ponte del Rivangaio
Home / News / LAVORO - approvata all'unanimità mozione Boggi (PD) per proroga ammortizzatori sociali per 75 lavoratori KME

LAVORO - approvata all'unanimità mozione Boggi (PD) per proroga ammortizzatori sociali per 75 lavoratori KME

Nicola Boggi (PD)
Venerdì, 1 Giugno, 2018
Tipologia: 
Comunicato stampa

E' stata approvata all'unanimità dal Consiglio provinciale di Lucca nella seduta di ieri sera (giovedì 31 maggio) la mozione firmata dal consigliere Nicola Boggi (PD) con cui si chiede la proroga degli ammortizzatori sociali per 75 lavoratori dello stabilimento di Fornaci di Barga della KME. 
“Fin da subito d'intesa con il presidente della Provincia Luca Menesini – dichiara Boggi – ci siamo attivati per instaurare, insieme con la Regione Toscana, un'interlocuzione diretta con il Ministero del Lavoro e dello Sviluppo economico per creare dei dispositivi specifici che consentano di prorogare, oltre il prossimo settembre, lo strumento degli ammortizzatori sociali come nel caso delle aziende presenti nelle sedici aree di crisi complessa in Italia. Senza tutto ciò i 75 lavoratori rischiano di ritrovarsi senza alcuna protezione sociale in un contesto produttivo che ha visto comunque il recupero di competitività negli ultimi due anni”.
Contemporaneamente la Provincia di Lucca si sta muovendo per promuovere un'azione di solidarietà nei confronti dei lavoratori coinvolgendo tutti i rappresentanti istituzionali del territorio: sindaci, Consigli comunali, parlamentari nazionali e regionali. La stessa Mozione approvata in dall'assise provinciale sarà messa a disposizione dei sindaci, non solo della Valle del Serchio, ma anche di tutta la provincia, invitandoli a farla propria nei rispettivi consigli comunali mentre, in parallelo, il presidente Menesini ha preso fin da subito contatti con la Giunta regionale per promuovere un'azione sinergica mirata alla risoluzione di tale problematica.
Nella mozione presentata da Boggi si fa presente che lo stabilimento di Fornaci di Barga è tuttora un polo produttivo strategico per il territorio provinciale, che quindi merita di essere seguito con la massima attenzione sia per la tutela dei livelli occupazionali impiegati sia per il ruolo fondamentale che l'azienda ricopre per l'economia dell'intera Valle del Serchio.

 

Vai nelle news di Palazzo Ducale: 
no