FacebookTwitterYoutube

Ponte della Maddalena - Borgo a Mozzano
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Lago della Gherardesca - Capannori
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Alpi Apuane - Ph: Elia Pegollo
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Villa Torrigiani - Capannori
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Villa Argentina - Viareggio
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Quercia delle Streghe - Capannori
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Palazzo Ducale - Lucca
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Convento di San Francesco - Pietrasanta
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Ponte del Rivangaio
Home / News / IMPIANTI SPORTIVI: taglio del nastro per le palestre rinnovate e adeguate dell'ISI di Barga

IMPIANTI SPORTIVI: taglio del nastro per le palestre rinnovate e adeguate dell'ISI di Barga

il taglio del nastro delle palestre rinnovate
Lunedì, 29 Ottobre, 2018
Tipologia: 
Comunicato stampa

Quattro scuole dell’Istituto comprensivo di Barga possono contare su due palestre più moderne e funzionali dopo i lavori di adeguamento curati dalla Provincia di Lucca.
Le scuole interessate sono l’istituto professionale alberghiero “F.lli Pieroni”, il liceo Pascoli, il liceo classico Ariosto e l’Itc “Magri”, frequentate nel complesso da oltre 1200 studenti provenienti dalla Piana di Lucca, dalla Mediavalle del Serchio e dalla Garfagnana.
Oggi (lunedì 29 ottobre), infatti, è stato inaugurato l’impianto oggetto di lavori di riqualificazione e messa in sicurezza dell’edificio affiancato al corpo-scuola principale e collegato con un camminamento esterno coperto.
Al taglio del nastro erano presenti, tra gli altri, il presidente della Provincia Luca Menesini con la dirigente dell’Ufficio tecnico di Palazzo Ducale Francesca Lazzari, il sindaco del Comune di Barga Marco Bonini con l’assessore Pietro Onesti, il senatore Andrea Marcucci, il funzionario delegato dell’Ufficio scolastico provinciale di Lucca e Massa-Carrara, e la dirigente scolastica Catia Gonnella. 
Per l’impianto dell’Isi di Barga la Provincia ha investito circa 390mila euro ottenuti grazie alla partecipazione al bando del Credito Sportivo “500 impianti sportivi”.
I lavori effettuati dalla Provincia hanno riguardato, per gli spazi interni delle due palestre affiancate, una completa riverniciatura con vernici antimuffa, l’apposizione dei sistemi di protezione negli spazi da gioco, la ristrutturazione degli spogliatoi con i relativi servizi igienici e docce, la sostituzione dell’impianto di illuminazione preesistente con nuove luci a led a basso consumo energetico. Soddisfazione è stata espressa da tutti i rappresentanti delle istituzioni presenti con il presidente Menesini che ha ricordato “il massiccio impegno, economico e progettuale, profuso dalla Provincia per l’adeguamento e la riqualificazione di tutto il complesso scolastico dell’Isi di Barga”.
All’esterno dell’edificio (realizzato negli anni ’60) sono stati effettuati lavori per il completo rifacimento della copertura con eliminazione dei problemi di infiltrazione, la realizzazione di una nuova rete di raccolta acque chiare e acque nere, la realizzazione di un muretto in calcestruzzo sul lato nord-est della palestra di contenimento del dislivello verso la strada di accesso, la sistemazione del percorso coperto e piccole opere di completamento in muratura oltre alla revisione dell’impianto elettrico esterno e di collegamento con gli altri fabbricati della scuola.
Ricordiamo che la Provincia di Lucca è intervenuta a più riprese per migliorare la funzionalità e per adeguare gli spazi dell’Isi di Barga. L’intervento più importante (circa 4 milioni di euro di investimento), realizzato tra il 2016 e il 2017, ha riguardato l’ampliamento dell’edificio con la demolizione e la ricostruzione di un’intera ala della scuola e, contemporaneamente, con la ristrutturazione dei laboratori di cucina e del grande laboratorio di pasticceria, nonché del nuovo laboratorio "modello masterchef" dell’istituto alberghiero.
Inoltre il progetto redatto dell’Ufficio tecnico della Provincia di Lucca per ulteriori opere all’Istituto Pieroni di Barga (4,7 milioni di euro per il 2019) è stato inserito tra i primi progetti in graduatoria del bando regionale “BEI 2” (Banca Europea degli Investimenti) per l'ottenimento dei finanziamenti per opere di edilizia scolastica. Tra gli interventi previsti da questo progetto l'adeguamento sismico del blocco cucine e dell'aula magna nonché la sostituzione edilizia del blocco C, nonché l'adeguamento antincendio di altri locali del plesso scolastico.
 

l'esterno dell'edificio
La targa di riconoscimento all'ICS
il presidente Menesini con la preside Gonnella
un momento dell'inaugurazione
una delle due palestre oggetto di manutenzione
La dirigente Lazzari con il responsabile di una delle ditte incaricate