Provincia di Lucca

Social

Visita la pagina ufficiale Twitter della provincia di Lucca Visita la pagina ufficiale YouTube della provincia di Lucca Visita la pagina ufficiale Facebook della provincia di Lucca 

Vista del Ponte della Maddalena - Borgo a Mozzano
Ponte della Maddalena - Borgo a Mozzano
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Vista lago della Gherardesca - Capannori
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Lago della Gherardesca - Capannori
Vista di una vetta delle Alpi Apuane
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Alpi Apuane - Ph: Elia Pegollo
Vista frontale esterna di Villa Torrigiani a Capannori
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Villa Torrigiani - Capannori
Vista Esterna Villa Argentina a Viareggio
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Villa Argentina - Viareggio
Vista della  Quercia secolare delle Streghe - Capannori
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Quercia delle Streghe - Capannori
Vista Frontale del Palazzo Ducale a Lucca
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Palazzo Ducale - Lucca
Vista Giardino Convento di San Francesco a Pietrasanta
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Convento di San Francesco - Pietrasanta
Vista notturna Ponte del Rivangaio illuminato
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Ponte del Rivangaio
Home / News / #FUTURIAMOCI#: giovedì 5 aprile a Palazzo Ducale il secondo incontro del progetto dedicato alle scelte degli studenti delle scuole superiori

#FUTURIAMOCI#: giovedì 5 aprile a Palazzo Ducale il secondo incontro del progetto dedicato alle scelte degli studenti delle scuole superiori

Il comico Matteo Cesca
Martedì, 3 Aprile, 2018
Tipologia: 
Comunicato stampa

E' in programma giovedì 5 aprile, a Palazzo Ducale, il secondo incontro dei tre conclusivi del progetto #Futuriamoci# prepararsi al cambiamento, percorso formativo promosso dalla Provincia di Lucca e rivolto agli studenti delle scuole superiori 
Alle 9,30, in sala Tobino, si parlerà come nel primo incontro del 20 marzo delle scelte future di studio, dei progetti e delle occasioni di studio all'estero, nonché dei nuovi profili professionali emergenti. 
Parteciperanno la prof.ssa Maria Grazia Vittonatto (docente e conduttrice del progetto Prepararsi al cambiamento), Emanuele Vietina, direttore generale di Lucca Crea SRL il quale interverrà su “Come costruire il tuo paese delle meraviglie”,  Maria Grazia Furnari (che parlerà del tema L'Europa a portata di click. Come orientarsi tra le offerte di formazione, lavoro e mobilità europea), l'attore e regista Alessandro Baccini “Come cogliere le occasioni che possono presentarsi per la realizzazione delle idee” , Silvia Del Carlo - La Delc - (Make Up Youtuber, Beauty Vlogger e Make up artist) che approfondirà argomenti come la passione per il make up, la potenza dei social network e della piattaforma You Tube; l'artista Ilaria Peranzi (sul tema della realizzazione personale attraverso la creatività) e, infine, il comico toscano Matteo Cesca con l'intervento “Parliamo di cose serie, ridiamoci su! Ovvero come il talento dell'ironia e la simpatia diventa comicità: strumento per comunicare e riflettere seriamente con un po' di leggerezza”.

Gli appuntamenti conclusivi del progetto #Futuriamoci# sono rivolti in particolare ai giovani e alle scuole del territorio, e rappresentano un'ulteriore occasione di riflessione sul percorso di crescita, non solo didattica, dei ragazzi, sulla consapevolezza delle proprie scelte e delle proprie aspirazioni anche in base alle passioni, attitudini e inclinazioni dei singoli sia nello studio che nel lavoro. Più in generale l'obiettivo del percorso formativo è stato quello di favorire una maggiore consapevolezza degli studenti nel progettare il proprio percorso di studio e di lavoro, offrendo strumenti per un'analisi sulle proprie motivazioni, attitudini e aspirazioni per conoscere e affrontare la complessità del mondo attuale e operare così scelte libere da condizionamenti familiari, culturali e di genere.

Al progetto #Futuriamoci# hanno aderito l'Isi Pertini di Lucca, l'IIS Don Lazzari-Stagi di Pietrasanta.

Info: ufficiopariopportunità@provincia.lucca.it ; tel. 0583 - 417930