FacebookTwitterYoutube

Ponte della Maddalena - Borgo a Mozzano
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Lago della Gherardesca - Capannori
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Alpi Apuane - Ph: Elia Pegollo
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Villa Torrigiani - Capannori
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Villa Argentina - Viareggio
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Quercia delle Streghe - Capannori
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Palazzo Ducale - Lucca
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Convento di San Francesco - Pietrasanta
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Ponte del Rivangaio
Home / News / CONSIGLIO PROVINCIALE: entra Stefano Reali al posto di Baccini. Mario Puppa guida la sua prima seduta come vicepresidente della Provincia di Lucca

CONSIGLIO PROVINCIALE: entra Stefano Reali al posto di Baccini. Mario Puppa guida la sua prima seduta come vicepresidente della Provincia di Lucca

Lunedì, 24 Luglio, 2017
Tipologia: 
Comunicato stampa

 

Avvicendamenti nelle cariche politiche in Provincia. Oggi, infatti, la seduta del Consiglio provinciale è stata guidata dal neo vicepresidente dell'amministrazione provincialeMario Puppa che ha presieduto l'assise di Palazzo Ducale durante la quale, tra l'altro, è stata formalizzata anche una delle due surroghe previste per la decadenza dei consiglieri Alberto Baccini (ex sindaco di Porcari) e Umberto Buratti (ex primo cittadino di Forte dei Marmi). Quest'ultimo dal settembre 2015 a poche settimane fa aveva ricoperto la carica di vicepresidente della Provincia; carica adesso passata a Puppa a seguito del decreto deliberativo firmato dal presidente Menesini a metà giugno. Mario Puppa, attuale sindaco del Comune di Careggine, manterrà la delega alle strade.

Nella seduta odierna del Consiglio provinciale è stata formalizzata la sostituzione dell'ex sindaco di Porcari, Baccini, con Stefano Reali, consigliere comunale a Coreglia Antelminelli, in quanto secondo dei non eletti nella lista PD delle consultazioni di secondo livello del settembre 2015. Si terrà, invece, nel corso del prossimo Consiglio provinciale la surroga di Umberto Buratti con il primo dei non eletti della medesima lista PD, Alessandro Del Dotto, riconfermato recentemente sindaco di Camaiore.