FacebookTwitterYoutube

Ponte della Maddalena - Borgo a Mozzano
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Lago della Gherardesca - Capannori
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Alpi Apuane - Ph: Elia Pegollo
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Villa Torrigiani - Capannori
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Villa Argentina - Viareggio
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Quercia delle Streghe - Capannori
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Palazzo Ducale - Lucca
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Convento di San Francesco - Pietrasanta
Sito Istituzionale Provincia di Lucca
Ponte del Rivangaio
Home / News / ALLERTA METEO DI LIVELLO ARANCIO DOMANI DOMENICA 22 SETTEMBRE SU TUTTA LA PROVINCIA DI LUCCA

ALLERTA METEO DI LIVELLO ARANCIO DOMANI DOMENICA 22 SETTEMBRE SU TUTTA LA PROVINCIA DI LUCCA

livello arancio su tutta la Toscana
Sabato, 21 Settembre, 2019
Tipologia: 
Comunicato stampa

Il Centro Funzionale Regionale (CFR) della Regione Toscana ha emesso oggi un'allerta meteo di colore arancio per rischio idrogeologico del reticolo minore e temporali forti a causa di abbondanti piogge previste per la giornata di domani, domenica 22 settembre su tutta la Toscana e quindi anche sulla provincia di Lucca.

L’allerta arancio è fissata dalle ore 12.00 di domenica fino alle 23.59 sempre di domani.
Le zone interessate sono tutte quelle della provincia di Lucca: S1, S2, S3, e V, corrispondenti, rispettivamente, al bacino del Serchio-Garfagnana-Lima, al bacino del Serchio di Lucca, Serchio-Costa e alla Versilia, nonché la zona A4, ossia l’area della Piana (comuni di Capannori, Porcari, Montecarlo e Altopascio).
Dalle mezzanotte di stasera alle 12 di domenica l’allerta regionale è invece di livello inferiore: giallo.
Le previsioni meteo del Lamma riferiscono di precipitazioni insistenti attese sulle zone settentrionali della Toscana dove i cumulati potranno risultare abbondanti, in particolare sui rilievi delle Apuane e dei crinali Appenninici. Possibili raffiche di vento e grandinate.

Per ogni ulteriore informazione e per gli aggiornamenti della situazione: www.cfr.toscana.it  e
www.regione.toscana.it/allertameteo