FacebookTwitterYoutube

Home / Cantiere Giovani / Ultimora

Ultimora

Tra gli anni ottanta e novanta si parlava di “allarme” Aids. Finita l’emergenza, non è stata debellata la malattia. Oggi in Italia e nell’Occidente di Aids si muore molto meno, ma la diffusione del virus è ancora massiccia e non più circoscritta alle categorie cosiddette “a rischio”. La lotta all’Aids è una realtà che trova risposte nell’informazione e nella consapevolezza: la prevenzione è un’arma, la solidarietà e l’assunzione di responsabilità sociali un dovere di tutti.

Il progetto-concorso mette al centro il punto di vista dei giovani su un tema complesso, sottolineando il valore della comunicazione sociale, come mezzo di informazione, dialogo, partecipazione.

“Ultimora” vuole, in questo modo, promuovere la diffusione dell’informazione e attivare processi di comunicazione sul tema dell’Aids, attraverso un concorso di comunicazione sociale che coinvolge scuole e media locali.

Il progetto-concorso “Ultimora - Multimedialucca per la Lotta all’Aids” è rivolto agli studenti delle scuole superiori della provincia di Lucca ed è inserito nelle iniziative previste in occasione della Giornata Mondiale per la Lotta all’Aids, che da anni vede la collaborazione dei soggetti istituzionali e del privato sociale. E' promosso da: Azienda USL Toscana Nordovest Lucca e Viareggio, “Di Testa Mia - Health Promoting Guys”, Ce.I.S. Gruppo “Giovani e Comunità”, CeSDoP, CESVOT, Comuni di Lucca e Capannori, Provincia di Lucca, “Squarciagola-La voce dei giovani” e Anlaids.

L'iniziativa ha voluto rendere protagonisti i giovani e attraverso loro diventare occasione di informazione e sensibilizzazione per l’intera cittadinanza. Per questo motivo, si è avvalso della collaborazione di Noi TV, Il Tirreno, La Nazione e Lo Schermo come mediapartner.


Quarta Edizione - 2017

1° Premio - Una vita da sogno

2° Premio - Un malato non è un mostro

3° Premio - Oltre i pregiudizi