Vai a contenuti

Inizio contenuti

Comunicati stampa

AMBIENTE - La Provincia revoca a Tev l'autorizzazione per l'inceneritore di Falascaia

12/08/2011 - 13:10

La Provincia di Lucca ha deciso di revocare a Tev l'autorizzazione concessa nel 2006 per l'impianto di Falascaia. Tale autorizzazione permetteva di innalzare da 43 a 59mila tonnellate all'anno il combustibile da rifiuti da incenerire ed era stata concessa dall'amministrazione provinciale sulla base di dati emissivi, forniti dallo stesso gestore dell'impianto Tev, che, così come trasmessi dal gestore, risultavano nella norma e compresi nei limiti di legge.
A seguito della relazione tecnica della Procura della Repubblica, acquisita dall'amministrazione provinciale in data 27 luglio 2011, che dichiara non veritieri i valori trasmessi da Tev a causa di manipolazioni effettuate dagli operatori, l'autorizzazione concessa da Palazzo Ducale risulta conseguentemente basata su dati artefatti, forniti dalla stessa Tev e quindi inevitabilmente carente dei necessari presupposti di legittimita'.
Per questo motivo la Provincia ritiene di revocare a Tev l'autorizzazione all'esercizio dell'impianto di Falascaia dando avvio al procedimento di annullamento dell'autorizzazione concessa nel 2006.

Torna Indietro


Torna all'inizio dei contenuti


Inizio piè di pagina

Valid XHTML 1.0 StrictValid CSS!Level A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0Logo attestante il superamento, ai sensi della Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.

Provincia di Lucca
Palazzo Ducale - Piazza Napoleone - 55100 Lucca
Tel. 0583 4171 - Fax 0583 417326
C.F. 80001210469
Posta Elettronica Certificata (PEC)