Sistema Informativo Geografico

Ai sensi degli artt. 28 e 29 della Legge regionale 1/2005 la provincia concorre alla formazione ed alla gestione integrata del sistema informativo geografico regionale che costituisce il riferimento conoscitivo fondamentale per l'elaborazione e la valutazione degli strumenti della pianificazione territoriale, nonché per la verifica dei loro effetti, in coerenza altresì con gli  indirizzi nazionali e comunitari in tema di informazione geografica.
Per informazione geografica si intende il complesso delle informazioni, localizzate geograficamente, relative ai fenomeni naturali e antropici, con particolare riferimento a quelle che costituiscono l'insieme delle conoscenze inerenti lo stato di fatto e di diritto del territorio e delle sue risorse.
Nell'ambito del sistema informativo si provvede all'organizzazione dell'informazione geografica, all'aggiornamento di essa ed alla diffusione dell'informazione medesima, che deve essere resa accessibile a tutti i soggetti interessati.
Nel sistema informativo sono raccolti, nel rispetto delle disposizioni di legge vigenti in materia, e con le modalità ivi previste, i dati, le informazioni e le conoscenze provenienti dagli enti pubblici competenti e dalla comunità scientifica.

Ufficio competente: Sistema Informativo Geografico e Mobilità