Sistema tangenziale di Lucca - Procedimento per la Valutazione di Impatto Ambientale comprensivo di VINCA

SISTEMA TANGENZIALE DI LUCCA

VIABILITÀ EST DI LUCCA COMPRENDENTE I COLLEGAMENTI TRA PONTE A MORIANO E I CASELLI DELL’A11 FRIZZONE E LUCCA EST

Avviso di avvio del procedimento per la Valutazione di Impatto Ambientale 

Ai sensi degli artt. 165 e seg. D.Lgs. 163/2006 e s.m.i. e dall’art. 52, comma 6, della L.R. 10/2010 e s.m.i. la Direzione Centrale Progettazione di ANAS S.p.A con sede a Roma - Via Monzambano, 10, ha provveduto a richiedere in data 25.02.2013 alla Regione Toscana (Settore VIA - Opere pubbliche di interesse strategico - Piazza dell’Unità Italiana, 1, 50123 Firenze) ed in data 25.06.2013 alla Provincia di Lucca (Servizio Ambiente - Piazza Napoleone – 55100 Lucca) l’avvio del procedimento di VIA relativamente al progetto: “Sistema Tangenziale di Lucca. Viabilità Est di Lucca comprendente i collegamenti tra Ponte a Moriano e i caselli dell’A11 Frizzone e Lucca Est”, depositando la prescritta documentazione 

Il progetto non interferisce direttamente con aree afferenti alla Rete Natura 2000, SIC o ZPS. Nelle vicinanze del tracciato è tuttavia presente il SIR 137/SIC IT5120020 “Palude di Verciano, Prati delle Fontane e Palude delle Monache” sito nei Comuni di Lucca e Capannori; sull’argomento è stata pertanto prodotta una apposita valutazione di incidenza. 

Ai sensi dell’art. 52 ter, comma 3, L.R. 10/2010, si comunica che il giorno 19.12.2013 alle ore 18.00 presso il Palazzo Ducale, sede della Provincia di Lucca a Piazza Napoleone, sala Tobino cortile Carrara, avverrà la presentazione pubblica del progetto e dello studio di impatto ambientale.

 

Avviso di deposito di elaborati integrativi per il procedimento per la Valutazione di Impatto Ambientale 

Ai sensi e per gli effetti della seguente normativa: artt. 7 e seg. L. 241/1990 e s.m.i.; artt. 165 e seg. D. Lgs. 163/2006 e s.m.i.; art. 52 L.R. 10/2010 e s.m.i., la Direzione Centrale Progettazione di ANAS S.p.A con sede a Roma - Via Monzambano, 10, ha provveduto a depositare in data 13.06.2014 (pervenute in data 20.06.2014) le integrazioni documentali richieste dalla Provincia di Lucca con nota prot. n. 0051102/2014 del 06/03/2014.

In data 07.08.2014, il Proponente ha provveduto al deposito di elaborati sostitutivi.

Le integrazioni documentali, attengono alla valutazione di impatto ambientale e riguardano:

- le componenti: ambiente idrico, emissioni atmosfera e clima acustico, vegetazione, flora, fauna ed ecosistemi, suolo e sottosuolo, paesaggio e patrimonio culturale, aspetto infrastrutturale nonché assetto socio economico;

- le analisi delle alternative e la relativa cantierizzazione.

Con nota prot. 139145 del 03/07/2014 la Provincia di Lucca ha comunicato che le integrazioni prodotte contenendo elementi e informazioni sostanziali e rilevanti per il pubblico necessitavano di una nuova pubblicazione a cura del proponente pertanto dal giorno 07.08.2014, entro sessanta giorni dalla presente pubblicazione chiunque abbia interesse può presentare proprie osservazioni, anche fornendo nuovi o ulteriori elementi conoscitivi e valutativi, in relazione alle sole integrazioni ai sensi dell’art. 55, comma 3, L.R. 10/2010 e s.m.i.

Con D.G.P. n°  23 del 27/04/2014 è stata disposta l’indizione di una inchiesta pubblica.

Con D.G.P. n°  158 del 09/09/2014 sono state dettate ulteriori disposizioni per l’inchiesta pubblica.

 

INFORMAZIONI GENERALI
Progetto: Sistema Tangenziale di Lucca. Viabilità Est di Lucca comprendente i collegamenti tra Ponte a Moriano e i caselli dell’A11 Frizzone e Lucca Est
Descrizione: Il Sistema Tangenziale di Lucca è costituito da una nuova rete stradale, di estensione complessiva di circa 30 km, che prevede l’adeguamento di viabilità esistenti in ambito periurbano e la realizzazione di nuovi tratti di strada a due corsie, quali:
- Asse Nord-Sud che si connette a nord con la SS12 “del Brennero” ed a sud con la SP 23 “Romana” in località Antraccoli;
- Asse Ovest-Est, che dalla nuova intersezione di Lucca Est sulla A11 si collega all’asse Nord-Sud in loc. Antraccoli mediante la nuova intersezione di Antraccoli;
- Asse Est-Ovest, che dalla nuova intersezione di Antraccoli si sviluppa in direzione est verso il nuovo casello di Capannori in località Frizzone;
- Adeguamento della SS12, di collegamento tra il ponte esistente sul fiume Serchio in loc. Ponte a Moriano ed il nuovo ponte in progetto (quest’ultimo non di competenza ANAS) in loc. Corte Pasquinelli;
- Cavalcaferrovia sulla linea Lucca-Pistoia-Firenze nell’area “ex scalo merci” di Lucca, comprensivo del collegamento con la viabilità esistente;
- Nuova viabilità di collegamento tra via di Sottomonte in loc. Carraia ed il casello A11 del Frizzone (adeguamento di via del Rogio) - “Opera connessa”;
- Circonvallazione di Altopascio: nuova viabilità di collegamento tra il casello A11 del Frizzone e la SP 3 “Bientina Altopascio”.
L’intervento complessivo, ad eccezione dell’adeguamento della SS 12 di categoria stradale C2, ha una sezione stradale a due corsie di categoria C1 secondo il D.M. 5/11/2001, con una corsia per senso di marcia ed una piattaforma stradale di larghezza complessiva pari a metri 10,50
Proponente:ANAS S.p.A.
Tipologia di opera: L.R. 10/2010 E S.M.I. - Allegato B2 – Progetti di Infrastrutture - lett. as) “Strade extraurbane secondarie”

TERRITORIO INTERESSATO
Province: Lucca
Comuni: Altopascio, Capannori, Lucca e Porcari
Aree protette: SIR 137/SIC IT5120020 “Palude di Verciano, Prati delle Fontane e Palude delle Monache” nelle vicinanze

CONSULTAZIONE ELABORATI  
Ufficio Relazioni con il Pubblico – Palazzo Ducale - Piazza Napoleone ingresso Cortile Carrara – 55100 Lucca - nei seguenti orari: lunedì - venerdì 9.00-13.00, martedì e giovedì: 15.00-16.00. Contatti: numero verde: 800-747155 - telefoni: 0583 417216, 0583 417780, 0583 417938 - fax: 0583 417326 - E mail: urp@provincia.lucca.it

SCADENZA PRESENTAZIONE OSSERVAZIONI: 06/02/2014

SCADENZA PRESENTAZIONE OSSERVAZIONI SULLE INTEGRAZIONI: 06/10/2014

MODALITA’ INVIO OSSERVAZIONI
Ai sensi della L.R. 10/2010 e s.m.i. qualsiasi persona, fisica o giuridica, in forma singola o associata può presentare osservazioni sui progetti sottoposti a Valutazione di Impatto Ambientale, anche fornendo nuovi o ulteriori elementi conoscitivi e valutativi.
Le osservazioni devono pervenire entro il termine di 60 giorni dalla data di deposito degli elaborati ovvero dalla pubblicazione sui quotidiani dell' avviso al pubblico effettuato dal proponente con le modalità previste dagli art. 52 e seg. della L.R. 10/2010 e smi
Le modalità di trasmissione delle osservazioni è di seguito indicata:

  • in forma scritta, Provincia di Lucca – Servizio Pianificazione Territoriale e della Mobilità, Patrimonio, Risorse Naturali e Politiche Energetiche, Cortile Carrara, 1 - 55100 Lucca;
  • in forma elettronica, utilizzando la casella di posta elettronica certificata (PEC) provincia.lucca@postacert.toscana.itLa trasmissione sarà considerata certificata, ai sensi delle norme vigenti, solo se proveniente da una casella di posta elettronica certificata. Ciascun cittadino può attivare una propria casella di posta elettronica certificata per dialogare con le Pubbliche Amministrazioni dotate di PEC; il servizio è gratuito ed è attivabile all’indirizzo www.postacertificata.gov.it.

Per ulteriori informazioni in merito alle modalità di trasmissione delle osservazioni è possibile contattare la Provincia di Lucca – Servizio Pianificazione Territoriale e della Mobilità, Patrimonio, Risorse Naturali e Politiche Energetiche, Cortile Carrara, 1 - 55100 Lucca – tel. 0583 417354

RESPONSABILE PROCEDIMENTO  ai sensi della L.R. 10/2010 e smi: arch. Francesca Lazzari

ITER AMMINISTRATIVI
Procedura: Valutazione Impatto Ambientale
Data presentazione istanza: 05/07/2013
Data Pubblicazione avviso sui quotidiani: 09/12/2013
Data avvio istruttoria tecnica: 20/12/2013
Data richiesta integrazioni: 06/03/2014
Data deposito integrazioni: 20/06/2014
Data deposito documenti in sostituzione: 07/08/2014
Data nuova NUOVO avviso sui quotidiani: 07/08/2014
Data scadenza osservazioni del pubblico su integrazioni: 06/10/2014 (60 gg dalla pubblicazione di avviso nuovo deposito) 
Stato procedura: sub-procedimento concluso

AVVISO SUI QUOTIDIANI

AVVIO PROCEDIMENTO

COMUNICAZIONI PROVINCIA

PROGETTO PRELIMINARE

STUDIO DI IMPATTO AMBIENTALE

STUDIO DI INCIDENZA

RELAZIONE PAESAGGISTICA 

PARERE ENTI COMPETENTI PERVENUTI ENTRO FEBBRAIO 2014 

OSSERVAZIONI DEI CITTADINI PERVENUTE ENTRO FEBBRAIO 2014 

INTEGRAZIONI GIUGNO-AGOSTO 2014 

OSSERVAZIONI DEI CITTADINI SULLE INTEGRAZIONI GIUGNO-AGOSTO 2014

RAPPORTO INTERDISCIPLINARE INVIATO AL MIT CHIUSURA SUB-PROCEDIMENTO
 

Esame del progetto da parte dell’Assemblea Generale del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici

Parere della Provincia, depositato agli atti della seduta del Consiglio Superiore dei LL.PP. del 22 gennaio 2016 u.s.

Cartografia esplicativa, non depositata, dei contenuti del parere espresso dal Presidente Luca Menesini.

Parere Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici – seduta del 22/01/2016