Tavolo Tecnico

Ai sensi della normativa di settore, nazionale e regionale,  in materia di Aree Protette, la Provincia cura la formazione, l’ampliamento, il coordinamento e lo sviluppo del Sistema Provinciale delle Aree Protette. La Provincia di Lucca, con  delibera di Giunta provinciale, n. 120 del 09/06/2009, ha approvato il protocollo di intesa tra i legali rappresentanti della Provincia di Lucca,  dei  Parchi, degli Enti Gestori delle ANPIL, del Comune di Altopascio, delle Riserve Naturali della Provincia e delle Associazioni ambientaliste più rappresentative, finalizzato alla costituzione di un  tavolo tecnico di consultazione per il sistema provinciale delle aree protette.

Il Tavolo è un organo di indirizzo e di consultazione  ed ha il compito di promuovere e assicurare un fattivo e duraturo rapporto di reciproca informazione e collaborazione sui temi e le problematiche afferenti il sistema provinciale delle aree protette e sulle iniziative settoriali
 

E’ attualmente composto da tecnici individuati quali propri rappresentanti dalle amministrazioni locali e dagli enti territoriali, competenti per le singole aree protette, firmatari del protocollo di intesa, e precisamente:

- Servizio Pianificazione Territoriale e Mobilità – Ufficio Pianificazione ambientale della Provincia di Lucca;

- Comune di Altopascio;

- Comune di Capannori;

- Comune di Forte dei Marmi;

- Comune di Montignoso;

- Ente Parco Appennino;

- Ente Parco delle Alpi Apuane;

- Ente Parco di S.Rossore-Migliarino-Massaciuccoli;

Ed inoltre da un referente per ciascuna delle associazioni ambientaliste individuate come maggiormente rappresentative, quali:

- Associazione WWF;

- Associazione Amici della Terra;

- Associazione Legambiente;

- Associazione LIPU.

- Associazione Italia Nostra