La Pianificazione Territoriale e Mobilità esercita le azioni di governo del territorio, cura lo studio e l'assimilazione delle problematiche territoriali, urbanistiche, ambientali e socio-economiche attraverso la predisposizione e gestione del Piano Territoriale di Coordinamento Provinciale. Gestisce l'implementazione del Sistema Informativo Geografico.
Cura i rapporti con i Comuni fornendo i supporti per la formazione degli strumenti urbanistici e gestisce l'osservatorio provinciale sul governo del territorio. Svolge inoltre le funzioni di controllo in materia di vigilanza sull'attività urbanistico-edilizia. Conduce azioni di tutela e valorizzazione delle aree protette e delle aree di particolare valore naturalistico, paesistico e storico-testimoniale per favorire la crescita della biodiversità. Gestisce la Riserva Naturale Provinciale del Lago di Sibolla  e i Siti della Rete ecologica Europea Natura 2000. Cura inoltre la gestione dei procedimenti legati alla mobilità delle persone e delle merci anche attraverso la predisposizione dei Piani della Mobilità di livello provinciale.
titolo evidenza