Provincia di Lucca - Pubblica Istruzione

Vai ai contenuti

Inizio contenuti

SCEGLI LA STRADA GIUSTA PER TE. Informazioni per l’orientamento alla scuola di secondo grado e alla fase successiva al conseguimento del diploma.

La Regione Toscana ha elaborato alcune pagine informative per aiutare i giovani ad orientarsi nella scelta scolastica.

Si tratta di informazioni dedicate a studenti, famiglie e operatori per rappresentare tutte le possibilità di offerta per i percorsi di studio dopo la scuola secondaria di I grado - sia all'interno del Sistema di Istruzione Superiore (Licei, Istituti Tecnici e Istituti Professionali) che all'interno del Sistema di Istruzione e formazione professionale (IeFP) - e anche dopo la scuola secondaria di II grado. Oltre alle università e agli Istituti di Alta formazione Artistica, Musicale e Coreutica sono illustrati anche gli istituti Tecnici superiori (ITS ) e di Istruzione e Formazione Tecnica Superiore (IFTS) 

Consulta le pagine informative sul sito web della Regione Toscana per scegliere il percorso di studio più adatto a te!www.regione.toscana.it/-/orientamento-alla-scuola-di-secondo-grado-e-al-post-diploma 

Notizie, comunicati, eventi

SALVARSI PER CASO - INCONTRO CON MARGHERITA ASTA

Venerdì 19 maggio 2017 ore 17.30, nella Sala Accademia I di Palazzo Ducale, la Sig.ra Margherita Asta porterà a Lucca la propria testimonianza sulla strage di Pizzolungo, in provincia di Trapani, nella quale il 2 aprile 1985, a seguito dell'esplosione di un'autobomba destinata a colpire il magistrato Carlo Palermo, restarono barbaramente  uccisi sua madre, Barbara Izzo, e i suoi due fratellini gemelli di sei anni, Giuseppe e Salvatore. 

L'incontro sarà introdotto da Andrea Bigalli, referente di Libera Toscana.

Si conclude così, significativamente, il percorso Momenti per la legalità, che, nel venticinquennale delle stragi di Capaci e di Via D'Amelio, dirette all'uccisione dei magistrati  Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, ha ruotato attorno al 21 marzo nel ricordo di tutte le vittime innocenti delle mafie, note o sconosciute, in qualsiasi momento della storia del nostro Paese siano state colpite. 
Fra di loro, in particolare, è stato ricordato il maresciallo dei Carabinieri Giuliano Guazzelli, originario di Gallicano, ucciso ad Agrigento il 4 aprile 1992, poco più di un mese prima che, il 23 maggio, con la strage di Capaci, Cosa nostra desse inizio al feroce attacco allo Stato che si protrasse fino al 1993, con le stragi di Firenze e di Milano e le bombe di Roma.

Il percorso, iniziato a febbraio e promosso da Provincia di Lucca, Scuola per la Pace, Presidio di Libera, Istituto Storico della Resistenza e dell'Età Contemporanea, in quest'ultima iniziativa, ha avuto la collaborazione della Scuola Media D. Chelini di S. Vito, presso la quale la Sig.ra Margherita Asta nella mattina avrà un incontro con le classi terze.

Vi invitiamo a partecipare!
Per informazioni Scuola per la Pace: tel 0583 417481 e. mail scuolapace@provincia.lucca.it 

Scarica l'allegato

ABITARE LA DIVERSITA'

Il 5 e 6 maggio 2017 a Lucca si svolgerà il corso di formazione in due giornate dal titolo "Abitare la Diversità" a cura del prof. Gilberto Scaramuzzo, direttore e docente del Master in Pedagogia dell'espressione all'Università Roma Tre.

Per maggiori informazioni è possibile contattare il numero 338-9921970 oppure consultare il sito web masterpedagogiadellespressione.org


 

Scarica l'allegato

PUBBLICAZIONE GRADUATORIE PER L'ASSEGNAZIONE DI UN BENEFICIO ECONOMICO INDIVIDUALE A SOSTEGNO DELLA FREQUENZA SCOLASTICA

Si comunica che è stata approvata la graduatoria del bando provinciale per l'assegnazione di un beneficio economico individuale a sostegno della frequenza scolastica per l'anno scolastico 2016/2017.

 E' possibile visualizzare i seguenti documenti allegati:
-Graduatoria degli ammessi nella fascia ISEE da 0 a 5.000,00 € (fascia 1) 
-Graduatoria degli ammessi nella fascia ISEE da 5.000,01 a 7.000,00 € (fascia 2) 
-Graduatoria degli ammessi nella fascia ISEE da 7.000,01 a 9.000,00  € (fascia 3) 
-Graduatoria degli ammessi nella fascia ISEE da 9.000,01 a 18.000,00 € (fascia 4) 
-Elenco dei non ammessi
-Determinazione dirigenziale di approvazione della graduatoria n° 385 del 22 marzo 2017L'amministrazione provvederà a liquidare i compensi spettanti a ciascun avente diritto secondo le modalità già indicate nella domanda di assegnazione.

Per informazioni è possibile contattare l'Ufficio Rete Scolastica della Provincia di Lucca: tel 0583/417728-313
e.mail: istruzione@provincia.lucca.it  

Scarica l'allegato

# FUTURIAMOCI # Prepararsi al Cambiamento

Quale corso di formazione scegliere? Come progettare il proprio futuro?

Una conferenza di orientamento formativo e professionale dedicata ai giovani,  organizzata a Palazzo Ducale in Sala Tobino il14 marzo 2017, dalle ore 9.30 alle ore 12.30. 
Per maggiori informazioni è possibile contattare l'Ufficio Pari Opportunità della Provincia di Lucca 
- tel. 0583 417930 - e.mail: ufficiopariopportunita@provincia.lucca.it  

Scarica l'allegato

FESTA INTERNAZIONALE DELLA DONNA

La provincia di Lucca promuove il variegato programma delle iniziative che si svolgeranno su tutto il territorio provinciale in occasione della Giornata internazionale della Donna dell'8 marzo che proseguiranno fino al mese di maggio: presentazione di libri, spettacoli, mostre, flash mob e numerosi altri eventi che mettono al centro l'universo femminile.

Consulta il programma delle iniziative sul territorio provinciale  

Scarica l'allegato

UN VARIEGATO PROGRAMMA DI INIZIATIVE PER PROMUOVERE LA LEGALITA'

Le prime iniziative in programma si svolgeranno il 15 ed il 22 febbraio a Palazzo Ducale, alle 17.30, per approfondire le origini e lo sviluppo delle mafie, con un focus sulla presenza delle mafie nei nostri territori. 
La prima conferenza vedrà la presenza del prof. Paolo Pezzino e del prof. Alberto Vannucci, i quali interverranno sul tema “mafia, imprenditoria e corruzione: il caso italiano”.
Il secondo appuntamento avrà come argomento “Le mafie, un fenomeno solo meridionale?”, con la presenza di Marco Antonelli e Andrea Bigalli.

Per ulteriori informazioni e prenotazioni contattare l'Ufficio Scuola per la Pace della Provincia di Lucca: 
tel. 0583 417481 e.mail scuolapace@provincia.lucca.it

Scarica l'allegato

3° CONCORSO NAZIONALE MUSICALE CITTA' DI PORCARI

La Fondazione Cavanis di Porcari, in collaborazione con il Comune di Porcari e con gli Istituti Comprensivi Statali di Porcari, Lammari, Lucca 2° e Montecarlo, allo scopo di promuovere la cultura musicale e favorire il principio della solidarietà tra i giovani, ha indetto il 3° Concorso Nazionale Musicale Città di Porcari, riservato agli studenti dei corsi musicali istituiti presso le Scuole Secondarie Statali di I° grado.
Si pubblica in allegato il Regolamento e il modello di iscrizone al concorso.
  

Scarica l'allegato

BANDO PER L'ASSEGNAZIONE DI UN BENEFICIO ECONOMICO INDIVIDUALE A SOSTEGNO DELLA FREQUENZA SCOLASTICA ANNO 2016/2017

La Provincia di Lucca, in collaborazione con la Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, intendono sostenere anche per l'anno scolastico 2016/2017, la frequenza all'istruzione dell'obbligo attraverso l'assegnazione di benefici economici per sostenere le spese per la frequenza scolastica (libri scolastici e altro materiale didattico).Termine presentazione domande: ore 13.00 del giorno 7 febbraio 2017

Per consultare il bando e la modulistica per la presentazione delle domande consulta la sezione Avvisi Bandi e Gare del sito web istituzionale della provincia di Lucca all'indirizzo:
www.provincia.lucca.it/bandigara.php


 

Bando “Uno Spazio per le idee” - edizione anno 2017

La provincia di Lucca, in collaborazione con la Fondazione Banca del Monte di Lucca, propone la decima edizione del progetto "Uno spazio per le idee", un bando rivolto a tutti i giovani fino ai 29 anni.  
Termine scadenza presentazione domande: ore 13:00 del giorno 3 febbraio 2017 
Per informazioni contattare l’UFFICIO PARI OPPORTUNITA’
martedì e giovedì dalle 9:00 alle 13:30 e dalle 15:00 alle 17:00
TEL 0583/417773 – 417930e.mail: ufficiopariopportunita@provincia.lucca.it 

Per consultare il bando e il modello per presentare la domanda di partecipazione consulta il sito web http://www.squarciagola.net/

La graduatoria finale per l’assegnazione dei finanziamenti sarà ufficializzata entro il 31 marzo 2017.

BONUS CULTURA PER I DICIOTTENNI

Hai già compiuto o stai per compiere 18 anni nel 2016? Allora richiedi il bonus cultura di 500 Euro!!!
Tale iniziativa, che intende promuovere lo sviluppo della cultura e la conoscenza del patrimonio culturale, riconosce l’assegnazione di una Carta elettronica dell’importo nominale massimo di 500 Euro a tutti i residenti nel territorio nazionale - compresi coloro che sono in possesso, ove previsto, di permesso di soggiorno in corso di validità - i quali compiono diciotto anni di età nell'anno 2016.

La Carta elettronica per i diciottenni può essere per esempio utilizzata per assistere a rappresentazioni teatrali e cinematografiche, per l’acquisto di libri nonché per l’ingresso a musei, mostre ed eventi culturali, monumenti, gallerie, aree archeologiche, parchi naturali e spettacoli dal vivo.Al fine di poter usufruire del bonus è necessario ottenere le credenziali SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale con cui accedere ai servizi della Pubblica Amministrazione, tramite l’accesso alla piattaforma accessibile dal sito www.18app.it.

Si ricorda che il Bonus è destinato a chi compie 18 anni nel 2016, ma coloro che ne hanno diritto possono spendere il bonus fino al 31 dicembre 2017.
Per conoscere requisiti e modalità di utilizzo consulta il Regolamento recante i criteri e le modalita' di attribuzione e di utilizzo della Carta elettronica (D.P.C.M. del 15 settembre 2016, n.187)

Scarica l'allegato

Carta dei Servizi (lavoro, formazione, istruzione e pari opportunità)

Una guida per usare al meglio i servizi dedicati a lavoro, formazione, istruzione e pari opportunità offerti dalla Provincia di Lucca.

Disponibile in più lingue (italiano, inglese, francese, rumeno, arabo) al seguente link in formato PDF:

CARTA DEI SERVIZI >
(www.provincia.lucca.it/formazioneprofessionale/carta_servizi.php)

La Carta dei Servizi presenta i servizi e le modalità per accedervi al fine di avvicinare i bisogni di ciascuno agli strumenti più adeguati.

E' uno strumento utile all'orientamento delle scelte e delle attitudini: dallo studio al primo lavoro, dalle opportunità per i migranti alla creazione di nuova imprenditoria, dalla concilazione dei tempi di vita e lavoro al reinserimento lavorativo, dai percorsi di pari opportunità alla valorizzazione delle competenze dei diversamente abili.

Collezioni Didattiche delle scuole sul web

Molte scuole del territorio della provincia di Lucca possiedono collezioni di valore museale. L'Ente Provinciale, grazie al contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, ha avviato il progetto "Le Collezioni Didattiche, scientifiche e artistiche, degli Istituti di istruzione secondaria di II grado della provincia di Lucca". Si tratta di mettere a sistema e rivalutare il patrimonio delle collezioni delle scuole superiori, alcune a carattere artistico e storico-antropologico, altre a carattere tecnico e scientifico-naturalistico. La presenza di oggetti pregevolissimi per valore artistico e documentario è una ricchezza per le scuole e per tutta la cittadinanza.

Il progetto, cui hanno aderito 13 scuole superiori (oltre alla stampa di una pubblicazione e un programma di apertura alle visite del pubblico) ha portato alla realizzazione di un sito Internet, che presenta la varietà delle collezioni didattiche con documenti e fotografie:

Collezioni Didattiche >
(www.provincia.lucca.it/istruzione/collezioni_didattiche.php)

GUIDA ALLA NUOVA SCUOLA SUPERIORE

Per consentire agli studenti che terminano quest’anno la frequenza del I ciclo d’istruzione di orientarsi nelle scelte della tipologia di scuola secondaria superiore, il Ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca (MIUR) ha pubblicato una guida alla scuola riformata, disponibile gratuitamente.

La guida è in corso di diffusione anche attraverso le scuole in formato cartaceo.

Mettiamo a disposizione questa esaustiva Guida alla Riforma (di 130 pagine) anche in formato PDF direttamente su questo sito, per il download gratuito, nell'allegato seguente:

Scarica l'allegato

Torna all'inizio dei contenuti