Provincia di Lucca - Difesa del suolo

Vai ai contenuti

Inizio contenuti

Acque: Presentazione acque

Competenze dell'U.O. Acque Pubbliche

Per concessione si intende il provvedimento amministrativo con cui l'Amministrazione Provinciale conferisce “ex novo” posizioni giuridiche attive al destinatario, ampliandone così la sfera giuridica. Nella materia regolamentata con il presente atto, la concessione attribuisce al privato facoltà inerenti il godimento del Demanio Idrico;

Fanno parte del Demanio Idrico tutte le acque sotterranee e le acque superficiali, anche raccolte in invasi o cisterne (fiumi, torrenti, laghi, ghiacciai, sorgenti, canali, corsi minori) e le relative pertinenze; sono demaniali, non solo le acque, ma anche gli alvei che le contengono (i quali contengono l'intero spazio geofisico che raccoglie le acque e si estendono al terreno coperto dalle acque nelle piene ordinarie) e le rive che delimitano gli alvei stessi); per i laghi, a differenza dei fiumi, vengono considerate demaniali anche le rive esterne, e cioè il lido al di sopra del massimo livello normale dell'acqua, nonché le spiagge lacuali .

La demanialità delle acque comporta la necessaria preordinazione delle stesse a tutta una serie tipologica di utilizzazioni, disposte e controllate dalla Pubblica Amministrazione.

Torna all'inizio dei contenuti